Novità

È stato uno splendido torneo ad inviti che il Curling Club Ronco s. Ascona ha organizzato venerdi e sabato scorsi alla Siberia di Ascona. Dodici le squadre presenti, in rappresentanza di numerosi Club con il quale il CC Ronco intrattiene degli ottimi rapporti di amicizia.

Squisiti ed abbondanti sono stati i due pranzi serviti il venerdi sera e sabato a mezzogiorno, la “Bernerplatte” al venerdi sera, mentre sabato i cuochi del CC Ronco hanno viziato tutti i Curlers con un’ottima Raclette.

La squadra ticinese del CC Lugano Jürg capinata da Jürg Wernli con Frank Rezzonico, Emanuele Vitali e Giulio Clementi ha vinto il Torneo a punteggio pieno con 8 punti, 20 End e 37 sassi dopo 4 partite molto combattute. Secondo posto per il CC Wetzikon con Skip Markus Schlup, terzo posto per il CC Lugano Vanetta capitanato da Andrea Vanetta con Gerry Bramati, Danilo Murillo e Nuno Monteiro. Quarto posto per la prima squadra del Curling Club Ascona capitanata da Giuseppe Morotti con Raffi Cattomio, Mauro Frigerio e Stefania Pedrazzi. Quinto posto per il CC Uznach con lo Skip Sepp Ruoss, sesto posto per il CC Ascona con Skip Domenico Riccio, settimo posto per il CC Ascona con Skip Andrea Wildi, ottavo posto per il CC Ronco Steigi, nono posto per il CC Lago Maggiore con Skip Andreas Buchegger, decimo posto per il CC Ascona con Skip Gianni Pasinelli, undicesimo posto CC Ascona con Skip Ruedi Plüss e dodicesimo posto per il CC Ronco con Skip Beat Stahel.

Ottime le condizioni del ghiaccio durante questi due giorni, si è subito notato che il Municipio di Ascona ha pienamente azzeccato l’acquisto della nuova macchina per pulire il ghiaccio.

> Ulteriori fotografie sulla nostra pagina Facebook

È convinzione diffusa che i sassi da Curling "siano tutti uguali": in fondo, quando siamo sul nostro rink, tutti i sassi si assomigliano (o perlomeno dovrebbero!). Ma è davvero così? In effetti la risposta è un po' più complessa e, scavando (letteralmente) un po' più a fondo, si scopre che i sassi da Curling possono avere origini diverse, e queste origini danno luogo a caratteristiche particolari che dipendono proprio dal tipo di granito utilizzato.

 

Le cave

Quando abbiamo iniziato a giocare a Curling ci è stato spiegato che al mondo esistono soltanto due cave di granito che producono una qualità tale da poter essere impiegate nel nostro sport.

Leggi tutto...

La vittoria finale è andata ad una forte squadra ungherese, ma il Curling ticinese ha tutte le ragioni per essere soddisfatto di come è andato il 2° torneo internazionale del Jass Curling Club, organizzato lo scorso fine settimana a Sesto San Giovanni, in provincia di Milano. La sede dell'unico Curling Club della capitale lombarda ha ospitato una ventina di squadre provenienti da tutta Europa.

La migliore prestazione l'ha fornita il Curling Club Chiasso, la cui squadra "Ladies Team +1" (skip Luca Romelli) è stata sconfitta soltanto in finale ed ha così chiuso il torneo in seconda posizione. Al terzo posto si è classificata un'altra compagine chiassese, il team "Rüzasass" (skip Enrico Rovira), mentre il quarto posto è andato al team Resegadüsc" (skip Igor Zellweger) del Curling Club Lugano.

La stagione del Curling è oramai in pieno svolgimento: settimana prossima ad Ascona si terrà il Torneo dell'Amicizia promosso dal Curling Club Ronco s/Ascona, mentre una squadra mista Ascona/Lugano sarà impegnata a Disentis per difendere il titolo conquistato lo scorso anno alla "Disentiserkanne". Per informazioni, seguite anche le nostre pagine Facebook e Twitter.



Sotto la pioggia novembrina sono iniziate venerdi scorso alla presenza di 20 squadre da tutta la Svizzera le gare per l'assegnazione della 26. Coppa Ascona di Curling, disputata alla pista ghiaccio della Siberia.
Il locale Curling Club Ascona ha avuto il piacere di ospitare 7 squadre d'oltr'alpe e 13 squadre ticinesi per questo simpatico torneo "open air". Purtroppo la forte pioggia che è caduta sul Locarnese ha costretto gli organizzatori ad annullare tutte le partite di venerdi; il tempo più clemente annunciato per sabato mattina ha permesso lo svolgimento delle partite del secondo, terzo e quarto turno. Si è dunque optato di giocare solo 6 "Ends" al posto degli abituali 8. LE bizze della meteo non hanno per nulla intaccato il buon umore delle squadre, a dimostrazione del fatto che la Coppa Ascona è sempre molto apprezzata.

Leggi tutto...

Saranno ventiquattro le squadre che venerdì e sabato prossimi alla pista del ghiaccio "Siberia" si contenderanno l'edizione 2016 della "Coppa Ascona", organizzata dal locale Curling Club.
La "Coppa" inaugura tradizionalmente la stagione dei tornei di Curling ticinesi e la particolare ambientazione "open-air" è molto apprezzata non solo dai team locali, ma anche da numerose squadre d'oltr'alpe che per l'occasione soggiornano nel Locarnese.
Il torneo prenderà avvio venerdì alle 14:30 e si concluderà con le finali di sabato pomeriggio. L'accesso alla Pista ghiaccio sarà gratuito per tutta la durata del torneo.
Maggiori informazioni sul sito del Curling Club Ascona all'indirizzo www.ccascona.ch

Pagina 7 di 58

Sottocategorie

Novità dai curler, per i curler

Twitter @CurlingTicino

Vai all'inizio della pagina