Novità

Sotto un magnifico sole si è svolta alla Siberia di Ascona durante lo scorso week-end la 21esima edizione della Coppa delle Camelie. Vi hanno partecipato 24 squadre provenienti da tutta la Svizzera.

Ad aggiudicarsi la vittoria finale è stata la squadra ticinese del CC Chiasso Counter guidata dallo Skip Mauro Frigerio, Luigi Censi, Stefania Pedrazzi e Stefano Fiscalini. Seconda classificata dopo le 4 partite di venerdi e sabato la compagine del CC Uznach 1 con Skip Willy Wyrsch, Eusebio Müller, Irene Wyrsch e Jeanine Müller che hanno preceduto la squadra Vallesana del CC Leukerbad, alla loro prima apparizione in Ticino, con lo Skip Mandy Allet, Kurt Jordan, Toni Zumofen e Ali Hartmann.

Altri piazzamenti ticinesi con il quinto posto del CC Chiasso Luca Romelli, settimo posto per il CC Ascona Fiore con Skip Raffi Cattomio,ottavo posto per il CC Ascona Andrea con Skip Andrea Wildi, nono posto per il Lugano 4 Fabio con Skip Fabio Bettini e decimo posto per il CC Lugano 3 LM77 con Skip Jürg Wernli.

La sempre apprezzata cena conclusiva con premiazione ha avuto luogo al Parkhotel Delta di Ascona.

> Risultati

La pista ghiaccio di Faido è interessata da importanti lavori che la vedranno dotata di una copertura, nuovi spogliatoi e spalti ed una ampliata buvette a partire dall’autunno 2017.

Nel frattempo si stanno moltiplicando le attività tra cui quelle dedicate alla disciplina sportiva del curling.

La domenica mattina è il momento riservato a questo sport grazie ai corsi, le gare e gli allenamenti gestiti dalla locale Associazione “Golf e Curling Club Faido” (www.golfecurlingfaido.ch).

Dopo il successo di affluenza ottenuto con il torneo della Befana, le gare di coppa Ticino, i corsi per adulti, le attività con i campi invernali e con le aziende; questa settimana è stata la volta degli allievi delle scuole di Faido.

Gli allievi hanno molto apprezzato questa attività e una classe di media ha definito il curling come un “divertente, bello, veloce e strategico gioco di squadra”.

Il prossimo appuntamento è con il “torneo sotto le stelle” che si terrà venerdì 17 febbraio a partire dalle ore 18.00.

D. Zanzi/Faido

Tre squadre ticinesi saranno presenti anche quest'anno per i Campionati Svizzeri della categoria "open-air", che si terranno da venerdì 27 a domenica 29 gennaio nella località bernese di Wengen. I tre team, rappresentanti il Curling Club Lugano ed il Curling Club Ronco s/Ascona, si contenderanno l'ambìto trofeo con altre trenta formazioni provenienti da tutta la Svizzera. Il programma prevede quattro partite all'interno di due gruppi, con le migliori quattro che avanzano a semifinali e finali.

Risultati aggiornati dopo ogni turno di gioco si trovano sul sito http://www.curling-results.ch/resultat/bs/open-air/sm/

Si preannuncia una meto stupenda per la 21.esima edizione Torneo delle Camelie, in programma venerdi 20 gennaio dalle 14.30 alle 22.30 e sabato 21 gennaio dalle 8.00 alle 17.30. All'edizione 2017, organizzata dal Curling Club Ascona, sono iscritte ventiquattro squadre in rappresentanza di numerose regioni svizzere, tra cui anche diverse squadre ticinesi che cercheranno di bissare i successi ottenuti nelle passate edizioni: quella del 2016 è infatti stata vinta da una compagine del Curling Club Lugano.

Per il pubblico interessato l'accesso alla pista Siberia è gratuito per tutta la durata del torneo.

È stato uno splendido torneo ad inviti che il Curling Club Ronco s. Ascona ha organizzato venerdi e sabato scorsi alla Siberia di Ascona. Dodici le squadre presenti, in rappresentanza di numerosi Club con il quale il CC Ronco intrattiene degli ottimi rapporti di amicizia.

Squisiti ed abbondanti sono stati i due pranzi serviti il venerdi sera e sabato a mezzogiorno, la “Bernerplatte” al venerdi sera, mentre sabato i cuochi del CC Ronco hanno viziato tutti i Curlers con un’ottima Raclette.

La squadra ticinese del CC Lugano Jürg capinata da Jürg Wernli con Frank Rezzonico, Emanuele Vitali e Giulio Clementi ha vinto il Torneo a punteggio pieno con 8 punti, 20 End e 37 sassi dopo 4 partite molto combattute. Secondo posto per il CC Wetzikon con Skip Markus Schlup, terzo posto per il CC Lugano Vanetta capitanato da Andrea Vanetta con Gerry Bramati, Danilo Murillo e Nuno Monteiro. Quarto posto per la prima squadra del Curling Club Ascona capitanata da Giuseppe Morotti con Raffi Cattomio, Mauro Frigerio e Stefania Pedrazzi. Quinto posto per il CC Uznach con lo Skip Sepp Ruoss, sesto posto per il CC Ascona con Skip Domenico Riccio, settimo posto per il CC Ascona con Skip Andrea Wildi, ottavo posto per il CC Ronco Steigi, nono posto per il CC Lago Maggiore con Skip Andreas Buchegger, decimo posto per il CC Ascona con Skip Gianni Pasinelli, undicesimo posto CC Ascona con Skip Ruedi Plüss e dodicesimo posto per il CC Ronco con Skip Beat Stahel.

Ottime le condizioni del ghiaccio durante questi due giorni, si è subito notato che il Municipio di Ascona ha pienamente azzeccato l’acquisto della nuova macchina per pulire il ghiaccio.

> Ulteriori fotografie sulla nostra pagina Facebook

Pagina 7 di 59

Sottocategorie

Novità dai curler, per i curler

Twitter @CurlingTicino

Vai all'inizio della pagina