Sedici squadre in rappresentanza dei club Celerina-Saluver, Sihlsee-Einsiedeln, Biella, Jass/Sesto San Giovanni, Ascona, Chiasso e Lugano hanno risposto all'invito del Curling Club Lugano che domenica 12 marzo alla Resega ha organizzato l'ottava edizione del Trofeo "Città di Lugano". Il podio, tutto ticinese, ha visto in prima posizione il team locale Lugano Newcomers, skippati da Fabrizio Albonico e con Valeria Bonetti, Arianna Di Stefano (alternate), Stefania Ghiazza e Luca Di Stefano, davanti ai mattatori delle scorse due edizioni, il team Chiasso Apéro (skip Athos Terzi, Stefano Fiscalini, Patrik Wälti e Luca Romelli) ed al team Ascona Alfapro (skip Luca Martinoli, Conny Martinoli, Manuela Pedrazzini e Gianfranco Mion).

Il team luganese, composto dai partecipanti del corso base di questa stagione, ha vinto tutti gli incontri disputati ed è risultata l'unica squadra a punteggio pieno, grazie alle vittorie ottenute contro Ascona AlfaPro (4:3), Lugano Brancaleone (5:4) e Lugano LM77 (6:3).

Prossimo appuntamento di rilievo nel panorama curlistico cantonale tra due settimane: la "Waldhaus-Arena" di Flims (GR) ospiterà sabato 1 aprile l'edizione 2017 dei Campionati Ticinesi, cui prenderanno parte dodici team dei club affiliati alla Federazione Curling Ticino, apice di un percorso iniziato dalle selezioni locali che hanno impegnato i giocatori e le giocatrici durante tutta la stagione corrente.

> Risultati finali (sito CC Lugano)

Comunicazione

Federazione Curling Ticino
Relazioni pubbliche
Fabrizio Albonico

Invia una e-mail

Vai all'inizio della pagina