Federazione Curling Ticino - sassi

Benvenuti alla Federazione Curling Ticino

La Federazione Curling Ticino ha come scopo lo sviluppo e la promozione della disciplina sportiva olimpica del Curling su tutto il suolo cantonale. La FCT difende gli interessi dei club affiliati e ne coordina le attività della formazione ai giovani.

Chi siamo?

Ultimo aggiornamento

L'assemblea della FCT chiude la stagione 2016-2017

Nella suggestiva cornice del "Dazio Grande" di Rodi-Fiesso si è tenuta martedì 23 maggio l'11a assemblea generale dei delegati della Federazione Curling Ticino. Per l'associazione cantonale, presieduta dall'Avvocato Andrea Lenzin, si tratta della prima uscita in terra leventinese, ospiti del Golf & Curling Club di Faido che ne ha curato l'ottima organizzazione.

La FCT, che conta 5 membri (i club di Ascona, Chiasso, Lugano, Ronco s/Ascona e Faido, in ordine di "anzianità"), ha passato in rassegna gli eventi clou della stagione appena trascorsa, che ha visto - fra gli altri - l'assegnazione dello statuto di organizzazione in seno all'ufficio Gioventù e Sport, la prima videodiffusione in diretta streaming della fase finale dei Campionati Ticinesi e una serie di incontri, alcuni dei quali anche promettenti, con i comuni per il progetto di realizzazione di un palazzetto dedicato al Curling, progetto nella quale la FCT crede moltissimo in quanto è l'unico modo per poter dare un futuro all'intero movimento curlistico ticinese.

A margine dei lavori assembleari i membri di comitato ed i delegati hanno potuto visionare il museo del Dazio Grande, edificio esistente dalla metà del 1500 ed uno dei luoghi storici del canton Ticino, e la serata è terminata con un'ottima cena nel ristorante interno. La FCT ringrazia nuovamente il Golf & Curling Club Faido per la calorosa accoglienza e da' appuntamento a tutti gli appassionati di Curling per l'inizio della prossima stagione, previsto a metà agosto a Lugano e tra metà settembre e metà ottobre per gli altri centri sportivi del cantone.

Gioventù e Sport accoglie il Curling ticinese

Liete novelle giunte stamane dall'Ufficio dello Sport del Cantone: la richiesta di affiliazione della Federazione Curling Ticino al programma Gioventù e Sport è stata accettata e la FCT è da subito l'organizzazione mantello per le attività G+S in Ticino.

La FCT dispone ad oggi di 6 monitori e 2 animatori G+S; a questi si aggiungeranno a breve un coach G+S formato e, a settembre, altri due monitori G+S che sono iscritti al corso di formazione di una settimana organizzato in collaborazione con SwissCurling a Engelberg OW.

Ora non resta che trovare sufficiente ghiaccio per riuscire ad organizzare un corso G+S di Curling, situazione non facile considerata l'occupazione delle piste ticinesi. Le società affiliate alla FCT si adopereranno per riuscire a realizzare un'importante tassello nel progetto di crescita del Curling sul suolo cantonale. La FCT desidera ringraziare l'Ufficio dello Sport per aver approvato con celerità la nostra richiesta.

Prossimi eventi

Nessun evento da visualizzare
SwissLos
icon-watch
SCA
Facebook
Facebook
Twitter
Twitter
Youtube
Youtube
Torna in cima